Euregio: PRIMO FESTIVAL GIOVANILE DI TUTTE LE CINQUE VALLATE LADINE

cultura_stencil

78009_10200091149138604_1116854179_oIl centro sportivo di Corvara, sabato 15 e domenica 16 giugno, sarà teatro del primo Festival giovanile dei ladini delle Dolomiti, che coinvolgerà tutte le cinque vallate ladine. "Il Festival - spiega l'assessore Florian Mussner - vuole favorire contatti e rapporti fra i giovani delle nostre valli e rafforzare la loro comune identità".

Val Gardena, Colle Santa Lucia, Ampezzo, Val Badia e Val di Fassa: un territorio di poche decine di km. in mezzo alle Dolomiti accomunato dal fatto che in queste valli la lingua madre non è nè l'italiano, nè il tedesco, bensì il ladino. Per incentivare contatti e rapporti tra gli abitanti delle cinque vallate, sabato e domenica (15 e 16 giugno) Corvara ospita il primo Festival giovanile dei ladini delle Dolomiti, organizzato dai rispettivi Servizi giovani. Sport e musica faranno la parte del leone nel programma della due giorni, ma ci sarà spazio anche per una messa celebrata dal Vescovo diocesano Ivo Muser.

Tra i sostenitori dell'iniziativa c'è anche la Provincia di Bolzano, con l'assessore competente Florian Mussner che sottolinea come "i ladini sono un piccolo gruppo, e proprio per questo hanno bisogno di collaborare e confrontarsi. Il Festival - prosegue Mussner - rappresenta un primo importante passo in avanti per passare dal "nebeneinander" al "miteinander".

Il Festival giovanile dei ladini delle Dolomiti prenderà il via sabato 15 giugno alle ore 17 con una serie di concerti di band locali, e proseguirà il giorno seguente a partire dalle 10 del mattino. Alle 16 di domenica è in programma la messa con il Vescovo Ivo Muser, in mezzo tante attività diverse: dall'arrampicata al calcio, dal rodeo al concorso fotografico, dallo slackline al bodypainting. Per consultare il programma basta collegarsi al sito http://www.festivaladesladines.com/.

Rispondi