↑ Torna a Val di Sole

Stampa Pagina

Museo della Civiltà Solandra

museo civilità solandroVoluto e realizzato nel 1980 dall'Associazione culturale "Centro Studi per la Val di Sole" mira a conservare e tramandare i principali momenti di vita di quest'angolo di  Trentino. I costumi sociali della valle dell'Ottocento, in parte rimasti vivi anche oggi, trovano in questo museo una felice interpretazione: è proposta la ricostruzione di una tradizionale e semplice stanza da letto ("stua")  con i pezzi del corredo ricamati a mano; la bottega del calzolaio, del ramaio, del falegname, del sellaio, del tappezziere. La rilettura delle vecchie realtà economiche della valle è affrontata dalla sezione "Fonti di sussistenza", dedicata alle tre principali risorse: l'agricoltura, la lavorazione del legname con gli strumenti dei boscaioli,con un particolare accento sul fenomeno dell'emigrazione stagionale verso l'Europa del Nord, e la lavorazione del latte, alimento base per le famiglie contadine. 

Nel Museo è ospitata una sezione dedicata alla figura del micologo solandro don Giacomo Bresadola (1847-1929), noto per le sue opere di studio e di divulgazione a livello mondiale.

 

 
La casa: La casa e le stanze più importanti: la cucina e la camera da letto
  
I settori: Le lampade, le misure e le granaglie
  
L'artigianato: Il calzolaio, il falegname, il fabbro e il tappezziere
  
Apertura e Info: Apertura e Info
  

Permalink link a questo articolo: http://www.elbrenz.eu/territorio-e-cultura/musei/val-sole/museo-della-civilta-solandra/

Rispondi